Symptoms

Trasportato da una speranza di tranquillità mi muovo portando con me il desiderio di nuovo.
La voglia di esplorare l’incerto ormai prevale sul desiderio di ritorno, che nel tempo si affievolisce.
L’instabilità di quello che sarà il futuro non mi preoccupa; le conseguenze, qualunque esse siano, sono parte della scoperta a cui vado incontro.
La ricerca si compie col movimento, combattendo l’immobilità e a volte anche lasciandosi alle spalle le certezze.

Movimento e cambiamento diventano uno stato mentale per cui tutto quello che conta è l’evoluzione e l’allontanamento dalla condizione di stasi.
La riflessione nel viaggio notturno è la più spontanea e il cielo ne diventa un catalizzatore.
Il sintomo è un indizio, più indizi suggeriscono una decisione, ma allo stesso tempo il sintomo è l’allarme di una malattia.

(ENG)